Psab-logo

psab-arco

Psab è il portale web per la gestione delle attività di back-office in materia di concessione e perfeziona­mento dei finanziamenti correlati all’acquisto di beni strumentali finanziati con la “Nuova Sabatini”.

Psab è utilizzabile anche per altri strumenti di credito agevolato con procedure di gestione simili (es. Pla­fond casa CDP).

L’ IDEA

La nuova Legge Sabatini è lo strumento di credito agevolato creato per per le PMI di ogni settore produttivo.
Le agevolazioni sono rivolte alle micro, piccole e medie che realizzano investimenti in impianti, macchinari, beni strumentali per l’impresa, attrezzature per la produzione o in tecnologie digitali, hardware e software.

Le domande devono essere presentate a banche e intermediari finanziari che aderiscono alla convenzione stipulata tra MISE (Ministero dello Sviluppo Economico), ABI (Associazione Bancaria Italiana) e CDP (Cassa Depositi e Prestiti) e possono anche avere la forma tecnica del contratto di leasing.

LE FUNZIONALITÀ

Psab governa l’iter agevolativo con particolare riferimento alle fasi di:
Raccolta e ricezione domande e documentazione per istruttoria
• Tramite interfaccia PEC.
Analisi e gestione dati domanda
• Visualizzazione e gestione dati
• Verifica automatica dell’esistenza e della qualità della firma digitale dove previsto
• Giudizio di ammissibilità della domanda presentata
• Cancellazione protocollo
• Inserimento manuale della domanda.
Prenotazione della provvista
La fase di richiesta prenotazione della provvista consente alle pratiche ammissibili di avere accesso all’ agevolazione, previa verifica della disponibilità periodica del plafond stanziato da Cassa Depositi e Prestiti. Tale fase si articola nelle seguenti attività:
• Presa in carico delle pratiche approvate nella fase precedente
• Visualizzazione, integrazione e gestione dati
• Richiesta di verifica della disponibilità del  plafond
• Visualizzazione prospetto della prenotazione fondi CDP
• Esito richiesta di verifica della disponibilità del Plafond.
Richiesta fondi della provvista passiva a Mise
Psab facilita l’inserimento del set dei dati attraverso le seguenti
funzioni:
• Inserimento dati aggiuntivi per il MISE
• Creazione  file CSV
• Gestione Stato – Causale dello stato
• Acquisizione del provvedimento di concessione.

I VANTAGGI

I benefici competitivi per le banche che adottano Psab sono evidenti in termini di sistematizzazione e snellimento dei processi operativi relativi alla gestione dei finanziamenti ottenuti con la legge Sabatini.
Psab è una piattaforma sicura grazie all’utilizzo di policy di accesso adeguate che garantiscono la tutela dei dati in funzione dei diversi livelli di abilitazione. Inoltre, la natura del software web based permette la fruizione della procedura sia in ambiente locale che attraverso la rete internet.
Psab è altamente integrabile con i sistemi informativi e consente di dialogare con le altre procedure dell’istituto.
L’attività di consulenza di Pegaso 2000 permette alla banca di essere accompagnata durante tutto il processo di messa in opera. Un team di professionisti è sempre a disposizione del cliente come supporto funzionale, tecnico e strategico.